Thursday, 24 Jun 2021

La salute del futuro bambino dipende dall’alimentazione della mamma

Obesità e diabete ma anche dermatiti, intolleranze e allergie, le patologie più diffuse nel bambino, causate da una cattiva alimentazione durante la gravidanza.

L’alimentazione in gravidanza è un tema che sta parecchio a cuore alle donne, soprattutto a quelle che tengono alla propria linea. Ma attenzione l’aumento di peso non deve però essere tenuto sotto controllo per un semplice fattore estetico, bensì per tutelare la propria salute e per fare crescere sano, il piccolo che si porta in grembo. La donna in gravidanza si trasforma, e il vero obiettivo deve essere imparare a mangiare bene durante i nove mesi di gestazione. “Negli ultimi anni”- spiega il Prof. Enrico Ferrazzi – Direttore della clinica Ostetrica “Mangiagalli” dell’ Università di Milano, si è appurato che se un bambino cresce nella pancia di una madre che fa uso sproporzionato di zuccheri, sarà destinato a diventare nella fase di crescita obeso, diabetico e di esporsi ad altre gravi malattie dermatologiche, intolleranze o allergie”.