Saturday, 28 Jan 2023

‘Sottovoce’: dai volontari dello IEO e Cardiologico Monzino l’aiuto ai pazienti e loro famiglie.

I volontari di Sottovoce sono impegnati nell’ accoglienza allo IEO e al Cardiologico Monzino. Offrono assistenza informativa, dialogo e supporto.

L’Associazione ‘Sottovoce’, composta da volontari dello IEO (Istituto Oncologico Europeo) e del Centro Cardiologico Monzino di Milano, nasce nel 1997 e propone assistenza informativa e di orientamento, per l’accesso ai servizi di entrambe le strutture. “La nostra Onlus offre dialogo e supporto nei momenti difficili e di solitudine”, spiega il prof. Giorgio Fiorentini, Presidente di “Sottovoce”, ma anche intrattenimento, attraverso l’organizzazione di eventi. “Facciamo attività di accoglienza”, aggiunge il professore”, ci trovate di fianco al ‘totem’ nelle hall degli Istituti di ricovero, intenti a spiegare ai pazienti la procedura della prestazione sanitaria. Siamo operativi all’interno delle divisioni nei reparti e nelle camere di degenza, con attività di tipo ludico e altre iniziative. Nella patologia cardiologica e oncologica, se fin dall’inizio riesci a esser orientato, è già un buon inizio. Si fa con il cuore ma anche con molta razionalità”.

Per diventare un volontario di Sottovoce: 02.57489761 | sottovoce@ieo.itsottovoce@cardiologicomonzino.it

www.cardiologicomonzino.it –  www.ieo.it