Thursday, 24 Jun 2021

La pillola anticoncezionale non fa ingrassare. Sfatiamo i falsi miti!

60 anni di contraccezione ormonale: non solo pillole, ma anche cerotto, anello, spirale e impianto sottocutaneo

“La contraccezione ormonale in quasi 60 anni ha cambiato la vita delle donne – spiega la prof.ssa Rossella Nappi – ordinario di clinica ostetrica ginecologica all’Università di Pavia, “permettendo loro di progettare la vita, scindendo il sesso dalla possibilità di diventare madri. La pillola – da quella che combina estrogeni e progestinici, a quella che contiene unicamente progestinico, come altri diversi metodi contraccettivi, come il cerotto, l’anello, la spirale o l’impianto sottocutaneo, sono opzioni sempre più sicure, a dispetto di falsi miti e tabù.

La pillola, meglio ricordarlo ancora una volta, non fa affatto ingrassare, non blocca la fertilità delle donne e non fa affatto male alla salute!”. E conclude: “Abbiamo un ampio ventaglio di possibilità per scegliere il metodo contraccettivo e la donna, durante il dialogo con il ginecologo, deve confidarsi con lui ed esprimere le proprie esigenze. Solo così potrà arrivare a fare la scelta giusta”.