Thursday, 22 Oct 2020

Prevenzione dei tumori? Inizia dalla dieta mediterranea “patrimonio” dell’ UNESCO!

Caffo Orazio Prevenzione dei tumori

Corretti stili di vita, ossia un’alimentazione equilibrata insieme a un’adeguata attività fisica, sono la base per la prevenzione dei tumori

 

La prevenzione dei tumori prevede vari fattori di rischio noti, come il fumo o l’alcol, ma passa anche attraverso una corretta alimentazione e a stile di vita sano.

“In effetti molte riviste o siti Internet riportano informazioni in materia che però spesso non sono filtrati da veri esperti del settore, rischiando di essere privi di reale fondamento scientifico” – osserva il dottor Orazio Caffo, direttore UO Oncologia Medica, Ospedale S. Chiara a Trento. “I dati scientifici dimostrano che la prevenzione dei tumori inizia da corretti stili di vita, quindi da un’adeguata attività fisica (evitando la sedentarietà) e da una sana e soprattutto equilibrata alimentazione che eviti gli eccessi (non solo di alcol ma anche di grassi)”.

In particolare, sottolinea Caffo, “la dieta mediterranea, alla quale noi italiani siamo abituati, è una delle migliori, proprio in termine di prevenzione”. E le caratteristiche della dieta mediterranea sono note a tutti: alimenti di origine vegetale (la frutta, la verdura, gli ortaggi, il pane e i cereali, meglio se integrali, le patate, i fagioli e altri legumi, oltre alle noci a ai semi), sia freschi che al naturale, di stagione o di origine locale. Inoltre frutta fresca come dessert giornaliero e dolci contenenti zuccheri. Contro il cancro si deve giocare d’anticipo!

Leggi anche: http://www.apss.tn.it http://www.fondazionedietamediterranea.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *