Friday, 27 Nov 2020

Ricerca, il fulcro di Fondazione Roche. 8 bandi di finanziamento.

Ricerca

Ricerca in: oncologia, ematologia, reumatologia, malattie respiratorie e coagulazione, neuroscienze, rapporto medico-paziente e impatto psico. Covid.

“La ricerca è al centro delle attività di Fondazione Roche” – introduce Mariapia Garavaglia, Presidente di Fondazione Roche – “e siamo certi che tenerla viva nel nostro Paese sia un valore enorme per tutto il Sistema Salute. Oggi più che mai abbiamo bisogno della scienza per rispondere alle sfide, non solo in merito alla pandemia che ha travolto il mondo, ma anche per continuare a cercare risposte in grado di migliorare la vita dei pazienti in tutti gli ambiti terapeutici. Bisogna quindi sostenere la ricerca non solo sotto forma di finanziamenti per la comunità scientifica, ma anche attraverso iniziative di formazione e informazione per far comprendere quanto sia prezioso condurre una buona ricerca: per i giovani, per gli scienziati, per i pazienti e per l’intero Sistema Paese”.

In un momento senza precedenti in cui tutto il Sistema Salute è proiettato verso la risoluzione della pandemia da coronavirus e la ripresa del Paese, Fondazione Roche continua a dare sostegno alla ricerca scientifica indipendente, convinta che la promozione della collaborazione tra pubblico e privato sia in grado di fare la differenza per un approccio alla terapia medica sempre più personalizzato.

Confermato infatti, anche per quest’anno, il finanziamento di 8 progetti di ricerca con grant del valore di 50 mila euro cadauno. Alle aree di interesse protagoniste dell’ultima edizione si aggiunge il finanziamento di progetti orientati alla ricerca sull’impatto psicologico e comportamentale causato dalla pandemia da Covid-19.

Dal suo lancio ad oggi sono stati stanziati oltre 3 milioni di euro, ottenendo un crescente successo: sono stati più di 1700 i progetti presentati e 40 quelli finora finanziati. I ricercatori vincitori premiati quest’anno, 7 ricercatrici e 5 ricercatori under 40 provenienti da oltre 10 istituti differenti, si sono aggiudicati un finanziamento di 50.000 euro ciascuno per la realizzazione del proprio progetto in: oncologia, ematologia oncologica, reumatologia, malattie respiratorie, malattie della coagulazione ereditarie, neuroscienze e relazione medico-paziente.

Guarda anche:

Roche per la ricerca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *