I tumori del sangue si collocano oggi ben al quinto posto nella classifica dei più diffusi, ma le CAR-T, riprogrammate in laboratorio, vengono ‘addestrate’ a fermare focolai neoplastici. “La terapia con le cellule ‘CAR-T’ è una forma innovativa di immunoterapia” – spiega il prof. Franco Locatelli – Direttore del dipartimento di Onco-ematologia e terapia cellulare […]

Continue Reading