Thursday, 22 Oct 2020

La Pelle si Cura…! Un progetto dermatologico dedicato ai pazienti.

Un italiano su quattro colpito da una malattia dermatologica. Nasce “La Pelle Si Cura”, portale e nuovo progetto educazionale.

Gli italiani alle prese con una malattia dermatologica vogliono ricevere maggiori informazioni. Sei pazienti su dieci vanno regolarmente dallo specialista per visite di controllo. Tuttavia, ben l’89% vorrebbe avere indicazioni precise su diagnosi, fattori di rischio, sintomi, terapie, prevenzione, nonché consigli pratici su come affrontare le numerose difficoltà quotidiane. E’ quanto sostiene un recente sondaggio svolto on line su oltre 2.000 pazienti e caregiver.

L’indagine è stata promossa da LaPelleSiCura! il primo progetto nazionale che vuole educare, sensibilizzare ed informare cittadini, pazienti, caregiver, Istituzioni e media sulle oltre 3.000 patologie che possono colpire la nostra cute. 

“Nel portale ‘lapellesicura.it’ è possibile trovare tante notizie utili e certificate sulle patologie dermatologiche” – spiega Giusi Pintori, paziente e Project Manager del progetto – “ed è possibile l’interazione fra clinici e pazienti attraverso una apposita Community creata per favorire lo scambio di opinioni e consigli tra gli utenti. Non esisteva fino ad oggi nel nostro Paese un contenitore che potesse riunire i pazienti e i loro familiari per condividere ed affrontare i problemi comuni: la qualità di vita, le difficoltà quotidiane, l’accesso alle terapie, il rapporto coi dermatologi. Siamo aperti e inclusivi per dare maggiore forza a quanto fino ad oggi è stato realizzato dalle singole associazioni con tanta capacità e impegno, per dare ancora più voce e consapevolezza su questi temi, anche grazie ad un Comitato Scientifico composto da massimi esperti”. Le malattie della pelle sono molto frequenti e colpiscono indiscriminatamente uomini e donne a qualsiasi età, sono in costante aumento e si calcola che il 25% degli italiani ha infatti avuto almeno una volta nella vita una malattia della pelle. Pertanto, è necessario aumentare il livello di consapevolezza su malattie così diffuse, che molto spesso hanno un notevole impatto sulla qualità di vita del paziente e sui costi del sistema sanitario nazionale.

Guarda anche:

La pelle si cura

Sidemast

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *