Friday, 27 Nov 2020

Tumore al seno metastatico. Promosso lo sforzo di Europa Donna

Tumore

Tumore al seno metastatico. L’urgenza di istituire una Giornata Nazionale di sensibilizzazione e un percorso specifico ed efficace per le pazienti.

Giornata Nazionale ‘Tumore al seno metastatico’.
“Il Consiglio dei Ministri è stato sentito e ha espresso il proprio unanime parere favorevole sulla proposta del Ministro della salute, Roberto Speranza, di indire, per il 13 ottobre di ogni anno, la Giornata nazionale del tumore metastatico della mammella. È stata così accolta l’istanza delle associazioni di categoria e delle associazioni no profit, impegnate a livello nazionale in campagne di sensibilizzazione per la prevenzione e protezione della salute.”

Con questa nota, anche se in attesa di formalizzazione, finalmente ‘Europa Donna Italia’ vede premiata la sua ammirevole campagna di informazione per dedicare una giornata nazionale al ‘tumore al seno metastatico’.

Il tumore al seno metastatico presenta caratteristiche molto differenti dal tumore al seno in stadio iniziale. Dedicare una giornata nazionale a questa patologia, come già fatto da altri paesi in data 13 ottobre, significa dar voce anche in Italia alle oltre 37 mila pazienti donne e, anche se in percentuale minima, uomini, che vivono questa condizione cronica. Europa Donna Italia ritiene che l’istituzione formale della giornata nazionale dedicata al tumore al seno metastatico non rappresenti un punto di arrivo bensì di partenza affinché le istituzioni e gli stakeholder prendano coscienza delle specificità di questa tipologia di tumore. E dunque si assumano l’impegno di individuare l’approccio di politica sanitaria più adeguato.

Grazie alle terapie moderne, il tumore al seno metastatico è divenuto in molti casi una malattia cronica. Alle pazienti deve essere garantita una qualità di vita – come spiega Rosanna D’Antona – Presidente di Europa Donna Italia – tale da consentire lo svolgimento delle principali attività quotidiane. Tuttavia, è necessaria una maggiore attenzione da parte delle Istituzioni.

Una Giornata Nazionale dedicata al tumore al seno metastatico rappresenta il primo passo far emergere l’urgenza di un percorso specifico per affrontare in maniera efficace, ma soprattutto in linea con le esigenze delle pazienti, questa tipologia di carcinoma. In particolare, Europa Donna Italia ha raggruppato le richieste alle Istituzioni nel manifesto dei 7 punti:

Percorso specifico
Accesso agevolato agli esami
Team di specialisti di differenti discipline
Assistenza dello psico-oncologo
Informazione sui trials clinici
Invalidità civile
Accesso rapido ai farmaci innovativi

Guarda anche:

Laudato Medico
Premio Uberto Veronesi
EuropaDonna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *